Orchestra Giulia Bracchi

Concerto del 1° giugno 2022

L’orchestra “Giulia Bracchi”, intitolata alla studentessa del liceo varallese mancata a causa di una malattia, è stata fondata nel gennaio 2010, anno in cui i primi studenti amanti della musica, una decina, si erano trovati per dare vita a un gruppo con il solo obiettivo di suonare insieme, per passione. Questo primo nucleo dell’orchestra era completamente autogestito, dalla ricerca e l’arrangiamento dei brani alla direzione dell’ensemble.

Dopo qualche mese in questa situazione, e dopo alcuni concerti tra cui uno a Isolella per la patronale, nel settembre 2010, all’inizio del nuovo anno scolastico, l’orchestra diventa più numerosa e decide di darsi un carattere più professionale e specializzato, chiamando quindi il maestro Manuel Filisetti, originario della Valsessera, pianista, violinista, violista, direttore e arrangiatore, come proprio direttore.

Dopo due anni di sosta forzata a causa della pandemia,  da ottobre 2021 l'orchestra ha ripreso la sua attività, anche grazie ai finanziamenti PON per la scuola.

Quattordici sono attualmente i membri dell’ensemble, dodici studenti del D’Adda e due docenti, guidati dal maestro Manuel Filisetti; l’organico, estremamente variegato, conta quattro violini, tre flauti, un clarinetto, due trombe, una chitarra, un percussionista e due pianisti.

Il repertorio tradizionale dell’orchestra riguardava solitamente l’esecuzione di colonne sonore da film famosi, mentre quest’anno, oltre a portare avanti questa tradizione, si è deciso di puntare anche su un repertorio più ampio, con l’inclusione di brani classici.